fbpx
/
/
Ritiro scarti di giardino a Trieste: ora attivabile anche via app

Ritiro scarti di giardino a Trieste: ora attivabile anche via app

Da oggi sull’app Il Rifiutologo di AcegasApsAmga è disponibile la nuova funzionalità che consente di eseguire il servizio di prenotazione della raccolta degli scarti da giardino.

Come utilizzare Il Rifiutologo per la prenotazione della raccolta scarti vegetali

L’applicazione Il Rifiutologo si arricchisce di una nuova funzionalità: sarà possibile prenotare il servizio della raccolta degli scarti da giardino attraverso l’app e anche online sul sito di AcegasApsAmga. La funzionalità sarà attiva per tutti i cittadini di Trieste che, attraverso il Call Center al numero 800.955.988, abbiano fatto la registrazione nel database. Rimangono sempre attive le altre due modalità di prenotazione del servizio: Call Center e invio di SMS su numero dedicato.

Come prenotare sull’App e on-line

Entrando nell’applicazione Il Rifiutologo, si troverà l’opzione per prenotare il ritiro. Con semplici passaggi, inserendo il proprio codice fiscale e il numero di telefono, il cittadino sarà guidato agevolmente e potrà indicare il numero dei colli per i quali si richiede la prenotazione. Concluse le operazioni, l’utente riceverà un’e-mail e un sms che gli confermerà il giorno in cui sarà eseguito il servizio richiesto.
La prenotazione sarà possibile anche attraverso il sito di AcegasApsAmga nella sezione Ambiente di Comune di Trieste (sul Form Web nella voce Sfalci e Potature).

Come conferire correttamente gli scarti da giardino

I cittadini di Trieste possono conferire il rifiuto depositandolo nell’apposito contenitore, che AcegasApsAmga fornisce in comodato d’uso gratuito.
Gli scarti devono essere introdotti sfusi nei bidoni in dotazione, senza utilizzare sacchetti, e privi di terra, sassi, vasi o sottovasi. Gli scarti non devono essere eccessivamente compattati, per non ostacolarne lo svuotamento. Le ramaglie che non stanno nel contenitore devono essere legate in fascine che devono poter essere sollevate agevolmente da una persona. Tutte le indicazioni sulla preparazione di bidoni e fascine sono disponibili sul sito di AcegasApsAmga alla sezione Ambiente di Trieste.

I numeri relativi ai rifiuti da giardino nel 2020

A Trieste nel 2020 sono state raccolte oltre 4.100 tonnellate di rifiuti provenienti dalla manutenzione dei giardini, quasi il 10% in più rispetto al quantitativo raccolto l’anno precedente. I cittadini hanno prenotato il servizio attraverso il Call Center con 12.300 telefonate e attraverso l’invio di SMS su numero dedicato con oltre 5.000 contatti. Le richieste del 2020 sono state complessivamente il 4% in più rispetto all’anno precedente, questo dato associato all’incremento del quantitativo raccolto, sono un segno di grande partecipazione e coinvolgimento alla corretta differenziazione dei rifiuti.

L’applicazione Il Rifiutologo aiuta il cittadino con i rifiuti

L’app Il Rifiutologo, realizzata dal Gruppo Hera, è disponibile per i territori serviti da AcegasApsAmga e si può scaricare su smartphone e tablet da Apple Store o Google Play. Da qualche mese, inoltre, Alexa, intelligenza artificiale di Amazon, può interagire con Il Rifiutologo. L’app, oltre alla prenotazione per il ritiro del verde, indica il posto giusto per ogni tipologia di rifiuto: è sufficiente scrivere il nome del materiale da buttare o fotografare il suo codice a barre, per conoscerne l’esatto conferimento. Attraverso l’opzione “Segnala un problema”, si possono segnalare rifiuti abbandonati e contenitori danneggiati, con possibilità di inviare foto georeferenziate. Infine, grazie a Il Rifiutologo, i cittadini possono conoscere il centro di raccolta più vicino, dove portare rifiuti ingombranti e particolari.

    Condividi su facebook
    Condividi su twitter
    Condividi su email
    Condividi su whatsapp

    Resta in contatto

    Se vuoi restare informato su tutto il mondo EcoFVG, novità, eventi, aggiornamenti sulla raccolta rifiuti in regione e tanto altro lasciaci la tua mail.

    Ho preso visione dell’informativa sulla privacy ai sensi dell’art 13 GDPR